Come posso utilizzare la piastra bidirezionale senza travi?

La normativa italiana, come le altre normative a livello mondiale, identifica differenti tipologie strutturali a cui fare riferimento nella pratica di progettazione. Durante il calcolo in condizioni sismiche, si rende necessario osservare alcune peculiarità e limitazioni relative alla capacità dissipativa che la struttura in concezione dovrà garantire. E’ possibile realizzare una struttura con solai a piastra eliminando le travi qualora si scelgano come elementi verticali resistenti delle pareti in calcestruzzo armato con il compito di assorbire la prevalenza sia delle azioni statiche che dinamiche: per essere definite tali, le pareti dovranno dimostrare un rapporto geometrico tra il proprio lato maggiore e minore pari ad almeno 4 ed in condizioni sismiche al sistema strutturale di pareti dovrà essere affidato l’assorbimento di un taglio pari ad almeno il 65% del totale. Si possono identificare diversi tipi di pareti: singole, accoppiate e composte che permettono una perfetta collaborazione con i solai con comportamento a piastra alleggeriti.

 

Approfondisci con noi!

Recommend
  • Facebook
  • Twitter
  • Google +
  • LinkedIN
Share
Tagged in
Lascia un commento